Lavorazione del pomodoro e della frutta

Le nostre linee complete per la lavorazione del pomodoro e della frutta sono studiate per garantire un'eccellente conservazione delle caratteristiche organolettiche del prodotto.

Molti dei nostri macchinari sono diventati lo standard di riferimento all’interno dell’industria della lavorazione del pomodoro: il pre-concentratore Apollo, l’evaporatore Venus, il sistema di estrazione e raffinazione Giubileo, la gamma di sterilizzatori Olimpic e la riempitrice asettica Macropak sono macchine premium all’interno delle rispettive piattaforme tecnologiche di riferimento.

 

Passata di pomodoro Hot Break e Cold Break

Nella produzione del concentrato di pomodoro Cold Break, il prodotto selezionato viene rotto e riscaldato fino a 65-70 ° C, temperatura che non provoca la completa inattivazione degli enzimi pectolitici ma garantisce una resa ottimale nella successiva fase di estrazione e raffinazione del succo.Nella produzione del concentrato di pomodoro Hot Break, il prodotto selezionato viene finemente triturato e riscaldato a una temperatura che garantisca la completa inattivazione enzimatica (fino a 105 ° C); la polpa ottenuta viene successivamente sottoposta al processo di raffinazione.

 

Evaporazione, Trattamento Termico e Packaging

Il succo ottenuto sia dalla tecnologia Cold Break che da quella Hot Break viene raccolto in un serbatoio di stoccaggio e inviato a un pre-concentratore; successivamente il passaggio avviene all’interno di un evaporatore a effetto multiplo dove il succo viene concentrato, oppure direttamente nell’evaporatore.Il concentrato di pomodoro ottenuto viene quindi sottoposto ad un’ulteriore fase di trattamento termico all’interno di appositi scambiatori di calore, al fine di raggiungere la temperatura di pastorizzazione o sterilizzazione e prima di passare al confezionamento.

 

LAVORAZIONE DELLA FRUTTA

In CFT Group abbiamo decenni di esperienza nella lavorazione della frutta: dapprima con la nostra azienda Manzini e poi come CFT Group, siamo riusciti a sviluppare alcune delle più avanzate tecnologie ad oggi disponibili per l’intero processo di lavorazione della frutta. Una tipica linea di lavorazione della frutta può includere le seguenti componenti:

  • Sistemi di ricezione, lavaggio e pulizia
  • Selezionatrice ottica, con sensori ad alta risoluzione che esaminano il 100% della superficie di ogni prodotto
  • Sistemi premium di estrazione e inattivazione enzimatica per lavorare frutta e verdura atti a preservare in modo ottimale il colore originale e le proprietà organolettiche dei prodotti finali.
  • Sterilizzatori progettati per lavorare prodotti con elevati valori di consistenza e viscosità, destinati al successivo riempimento asettico.
  • Riempitrici asettiche per il confezionamento di prodotti semilavorati o finiti, prodotti liquidi o semiliquidi, prodotti altamente viscosi o contenenti pezzi o particelle.
  • Sistemi di fine linea che includono in gamma sistemi di trasporto pallet all’avanguardia, completi di navette progettate e realizzate dal nostro brand “CFT Robotics” con l’obiettivo di automatizzare e gestire l’ingresso in linea dei fusti vuoti e il trasporto dei fusti pieni fino alla fase finale.

LINEA COMPLETA