Mastro Birraio del mese: Casey Hughes

Coppertail Brewing Co è un birrificio artigianale di produzione indipendente e sala degustazione nello storico quartiere di Ybor, a Tampa, in Florida..

 

È stata fondata con il desiderio di portare birra di qualità prodotta in Florida a “tutte le persone assetate”.

 

La fabbrica è diventata operativa nell’estate 2014 e lavora con un moderno birrificio Rolec da 50 barili, con 1.000 barili di spazio di fermentazione e con serbatoi che vanno da 30 a 200 barili. Casey Hughes, mastro birraio di Coppertail, ci dice qualcosa in più su di lui e sul suo lavoro.

 

Casey, quando hai iniziato la tua carriera come mastro birraio?
Ho iniziato a produrre birra nel 1995. Avevo appena compiuto 18 anni e mi ero trasferito a Key West (Florida), dove ho trovato lavoro presso il birrificio artigianale Key West.

Ricordi storie divertenti risalenti a quel periodo?
Quando ho iniziato a fare la birra mi sono trasferito in un appartamento nel birrificio, ma per legge non potevo bere per altri 3 anni fino all’età di 21 anni. Una situazione abbastanza inusuale: un birraio a cui la legge vieta di assaggiare la propria birra!

 

CFT Group per il birrificio artigianale Coppertail (USA - Florida)

Veniamo a Coppertail: da dove viene questo nome?
Coppertail è un mostro marino che vive a Tampa Bay. Lo sappiamo perché la figlia di 5 anni del nostro fondatore ce ne ha parlato! 😉
In qualche modo, però, sembra il nome perfetto per questo birrificio. Coppertail è ciò che di strano e fantastico che si nasconde sotto Tampa Bay. Coppertail è sognare l’impossibile.

 

Coppertail è un po’ come un piccolo birrificio artigianale che vuole andare contro i mastodontici giganti della birra.
Coppertail è lo spirito di un birraio amatoriale che progetta di fondare un birrificio.
Noi crediamo in Coppertail!

 

Quale birra ti piace fare e perché?
Mi piace fare le birre delicate, che sono più difficili da fare rispetto ad altre. Mi piace anche sperimentare: stiamo facendo un sacco di cose divertenti sulla fermentazione mista! L’evoluzione costante delle birre durante l’invecchiamento è una cosa piuttosto appassionante.

C’è una birra che non sei ancora riuscito ad assaggiare e che hai sempre desiderato?
Sono appena tornato da un festival a Tallinn in Estonia e c’erano molte birre di fattoria davvero fantastiche, prodotte con molti ingredienti regionali che rendono le birre davvero uniche!

Al di fuori della birra, quali sono le tue altre passioni della vita?
Adoro andare a pescare, andare in barca, fare immersioni … praticamente tutto quello che si può fare con l’acqua!

 

Bottiglie e lattina del birrificio artigianale Coppertail (USA - Florida)

 

Pensi che gli aspetti estetici di una bottiglia o lattina di birra siano importanti (disegni, etichette, ecc.)?
L’estetica ha il suo ruolo, perché serve a comunicare l’identità della birra e di chi la produce, ma penso che ciò che è all’interno sia la cosa veramente importante.

Le macchine possono “fare la differenza” durante il processo di produzione di una birra? In quale modo?
L’attrezzatura è un aspetto cruciale per ottenere un prodotto finale di alto livello. Ad esempio, avere una linea in grado di mantenere al minimo la presenza di ossigeno è davvero importante ed è uno dei motivi per cui ora sono sulla mia terza linea di CFT Group!

Con quale attrezzatura di CFT Group stai lavorando? Quali sono i principali vantaggi per il tuo processo di produzione?
Sto lavorando con le riempitrici per bottiglie, le riempitrici per lattine e le etichettatrici di CFT Group.
Il supporto, la qualità e l’affidabilità di queste attrezzature fanno in modo che io mi possa concentrare sulla creazione della birra, senza avere preoccupazioni per la parte di riempimento e confezionamento.

Quale consiglio daresti a qualcuno che cerca di diventare un birraio?
Se vuoi entrare nel campo della birra, preparati a lavorare duramente e per lunghe ore! Un lavoratore tenace e con i piedi per terra sono le cose più importanti che cerco quando assumo. Credo anche che ci debba sempre essere l’obiettivo di migliorarsi: se pensi di non aver bisogno di saperne di più, stai già facendo qualcosa di sbagliato.

 

 

Coppertail online:

http://coppertailbrewing.com

facebook.com/Coppertailbrewing/

twitter.com/coppertail

instagram.com/coppertailbrewing/