Lavorazione della frutta

Le nostre macchine e linee complete per la lavorazione della frutta preservano le proprietà organolettiche della frutta fresca.

LAVORAZIONE DELLA FRUTTA

In CFT Group abbiamo decenni di esperienza nella lavorazione della frutta: dapprima con la nostra azienda Manzini e poi come CFT Group, siamo riusciti a sviluppare alcune delle più avanzate tecnologie per l’intero processo di lavorazione della frutta continentale e tropicale. Una tipica linea di lavorazione della frutta può includere le seguenti componenti:

1. SISTEMA DI RICEZIONE, LAVAGGIO E SPAZZOLATURA

La frutta ricevuta in cassoni o in altri tipi di contenitori può essere scaricata manualmente o tramite un sistema automatizzato. La frutta viene prima lavata efficientemente mediante immersione in una vasca di pre-lavaggio in cui il soffiaggio dell’aria mantiene l’acqua turbolenta. Viene poi risciacquata mediante getti d’acqua pulita, mentre viene instradata verso l’elevatore, progettato per sollevare prodotti alimentari freschi non trasformati all’altezza desiderata.

2. SELEZIONATRICE OTTICA

Sistemi efficaci di cernita e di analisi della qualità possono giocare un ruolo critico nel migliorare la sicurezza degli alimenti, soprattutto di frutta e verdura. Raynbow di Raytec è un valido esempio di selezionatrice ottica a sensori ad alta risoluzione che esamina il 100% della superficie di ogni prodotto mediante il sistema di “doppia visione al volo”. Si tratta di una macchina dotata sia di tecnologia NIR (Near InfraRed) che di analisi per Colore Visibile. In questo modo, consente di rilevare difetti di colore così come la presenza di alterazioni o corpi estranei.

3. SISTEMA DI ESTRAZIONE E INATTIVAZIONE ENZIMATICA

La nostra gamma di trituratori, estrattori e raffinatrici vanta alcune delle migliori tecnologie ad oggi disponibili nel campo della lavorazione della frutta. Zenith Chrono Concept è un esempio innovativo di sistema di inattivazione enzimatica ideale per le aziende che lavorano frutta di alta qualità, con o senza noccioli, e desiderano preservare in modo ottimale il colore originale e le proprietà organolettiche dei loro prodotti finali. Grazie al breve tempo di elaborazione di Zenith e al suo ambiente anaerobico continuo, il sistema è estremamente efficiente nell’inattivazione enzimatica.

4. STERILIZZATORE

La fase di sterilizzazione è fondamentale per garantire la sicurezza del prodotto da un punto di vista microbiologico. Grazie a una delle nostre soluzioni, come lo sterilizzatore Olimpic TC, possiamo assicurare alte prestazioni e massima affidabilità nella lavorazione della frutta con elevati valori di consistenza e viscosità, destinati al successivo riempimento asettico. La nostra tecnologia brevettata dello scambiatore di calore si traduce in un design totalmente igienico, massima efficienza di scambio termico e uniformità di processo.

5. RIEMPITRICE ASETTICA

Quando richiesta, la fase di riempimento asettico necessita di tecnologie estremamente affidabili per garantire la corretta conservazione del prodotto finale. Un esempio di riempitrice asettica che risponde alle necessità di qualità e affidabilità costanti è la Macropak AF/2. Grazie a un processo di ricerca e sviluppo continuo, la macchina è in grado di gestire fino a 3 diversi formati di confezionamento di prodotti semilavorati o finiti, fluidi liquidi o semiliquidi, prodotti altamente viscosi o contenenti particolato. Il riempimento avviene asetticamente in sacchi presterilizzati da 200 o 1000 litri.

6. FINE LINEA

La nostra piattaforma tecnologica di fine linea offre soluzioni automatizzate per attrezzature di confezionamento primario e secondario, smistamento e trattamento dei prodotti con lo scopo di ottimizzare il processo produttivo. I sistemi di trasporto pallet all’avanguardia, completi di navette progettate e realizzate da CFT Robotics, sono solo un esempio nella nostra gamma di soluzioni di fine linea.

ESEmpio di linea completa per la lavorazione della frutta